Home    Ncr   Gdo   Progetti   i Nostri Partner   Downloads   Contatti  

 

per il catering

 

La Piattaforma Self-Service costruita su misura

 

 

 

Dall’ esperienza SELF TICKET nasce un progetto di Self CheckOut  che vede l’ utilizzo della tecnologia Rfid in una piattaforma finalizzata alla completa automazione dei processi di vendita delle pietanze di un Food Service, dal ritiro del piatto da parte del cliente, fino al pagamento dello stesso ed alla sua contabilizzazione.Il sistema si basa sulla tracciabilità dei vassoi, infatti su ogni piatto e su ogni vassoio vengono applicate delle micro Tag Rfid resistenti alle temperatura di lavaggio a cui vengono associate una serie di informazioni che grazie all’ utilizzo di appositi lettori a radiofrequenza, queste vengono lette e codificate ed inviate ad una o più Self Ticket installate

Logiche di funzionamento:la Piattaforma proposta si compone di un dispositivo di lettura a pistola che traccerà la preparazione dei piatti e di un lettore installato alla fine del banco oltre naturalmente alle micro Tag applicati sui e sui vassoi .Ogni piatto preparato ed ogni vassoio sarà identificato da un codice UID, nella fase di preparazione dei piatti con una semplice operazione di lettura i codici UID dei piatti vengono associati ad una pietanza e quindi ad un prezzo di vendita.L’ associazione del codice UID del vassoio con quelli dei piatti scelti dal cliente, fanno sì che il Self Ticket posizionato alla fine della linea possa effettuare automaticamente il conto da pagare.Il processo di vendita può essere  controllato con un sistema accessi a Tornelli installato alla fine del banco di vendita che,  collegato al Self Ticket,  verrà aperto qualora il pagamento del conto sia andato a buon fine.

La tecnologia RFID
messa a disposizione della grande ristorazione collettiva